La domanda per la partecipare al progetto “vita indipendente” e la relativa richiesta di contributo (di seguito “domanda”), deve essere presentata dalla persona con disabilità in possesso dei requisiti di cui all’art. 3 dell’avviso pubblico o da chi la rappresenta legalmente ai sensi della normativa vigente, con una delle seguenti modalità:

  1. a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Gualdo Tadino;
  2. a mezzo raccomandata a/r al seguente indirizzo: Comune di Gualdo Tadino P.zza Martiri della Libertá, 4 – 06023 Gualdo Tadino (PG)
  3. tramite posta elettronica certificata (PEC) secondo le disposizioni vigenti al seguente Indirizzo: gualdotadino@letterecertificate.it
    Non sono ammissibili le domande presentate con modalità diverse da quelle sopra indicate. Non è ammessa la presentazione di più domande da parte della stessa persona nell’arco di validità del presente avviso. Nel caso di presentazione di più domande sarà istruita la prima validamente ricevuta in ordine di tempo.
    La domanda deve essere presentata presso il comuni di residenza dalla persona in possesso dei requisiti dal 3 al 17 marzo 2021.
    Laddove le domande ammesse al finanziamento risultino in misura inferiore rispetto alle risorse finanziarie disponibili sarà possibile presentare domanda dal 24 marzo 2021 al 30 aprile 2021 fino ad esaurimento risorse.
    Ai fini dell’osservanza del suddetto termine farà fede:
  4. la data di ricezione dell’ufficio protocollo del Comune di residenza (compatibilmente con gli orari di apertura dello stesso) nel caso di presentazione a mano;
  5. la data del timbro postale di spedizione per gli invii effettuati a mezzo raccomandata a.r;
  6. la data di avvenuta ricezione per gli invii effettuati a mezzo PEC, attestata rispettivamente dalla ricevuta